headerphoto

RINNOVO PATENTI

DOCUMENTI neccessari al rinnovo patente:

- PATENTE DI GUIDA in originale
- Codice Fiscale
- Carta d'Identità
- 1 Foto tessera (capo scoperto e senza occhiali)

Se dovessero esserci incongruenze nei dati anagrafici personali e quelli riportati sulla patente si dovranno presentare 3 fototessere uguali al posto di quella singola.

Se la patente dovesse essere stata ritirata dalle foze dell'ordine in quanto si circolava con patente scaduta, al posto della patente sarà neccessario avere con se copia in originale del verbale di ritiro.

Per monocoli, non esistendo più la categoria di patente speciale per questa patologia, è richiesto di portare il campo visivo eseguito non più di tre mesi prima della visita di rinnovo patente. Se si dovesse essere ancora in possesso di patente speciale bisognerà presentarsi anche con una copia dell'ultimo certificato medico rilasciato dalla commissione medica (esso si può richiedere alla commisione medica locale in cui è stata fatta la visita. per la CML di Brescia inviare richiesta in carta semplice al numero di fax: 0303839634).

Visite Mediche in sede

Autoscuola "GUS" - Manerbio - DOVE
tutti i MERCOLEDI ore 18.15

Autoscuola "BAGNOLO" - Bagnolo Mella - DOVE
tutti i MERCOLEDI ore 19.00

Per qualunque richiesta di conseguimento di una nuova patente di guida o di conversione patente estera con periori di validità che differiscono dalla patente italiana, la visita potrà essere sostenuta presentando il certificato anamnestico correttamente redatto dal proprio medico di fiducia che vi abbia in cura da un periodo non inferiore ad un anno a partire dal momento della richiesta, non più vecchio di tre mesi, come previsto dalla Legge del 29 Luglio 2010 n. 120

Scarica il Certificato Anamnestico

 

Scadenza patente di guida

Tabella riepilogativa sulle validità delle patenti di guida

Categoria
patente
Anni
18-50 50-60 60-65 65-70 70-80 + 80
A - B 10 anni 5 anni 5 anni 5 anni 3 anni 2 anni
A - B
speciali
5 anni 5 anni 5 anni 5 anni 3 anni 2 anni
C
C speciale
5 anni 5 anni 5 anni 5 anni 3 anni 2 anni
D
D speciale
5 anni 5 anni        
E Rispetta le regole della patente a essa associata

- Coloro che hanno compiuto 65 anni devono sottoporsi ad accertamento biennale se vogliono guidare autocarri di massa complessiva superiore a 3,5t, autotreni ed autoarticolati di massa complessiva non superiore a 20t, o macchine operatrici.

-  Coloro che hanno compiuto 65 anni, e fino a 68, per la guida di autotreni ed autoarticolati per trasporto di cose di massa complessiva a pieno carico superiore a 20t devono munirsi di apposito attestato medico annuale.

-  Coloro che hanno compiuto 60 anni, e fino a 68, per la guida di autobus, autocarri, autotreni, autosnodati o autoarticolati adibiti al trasporto di persone devono munirsi di apposito attestato medico annuale.

-  Per i diabetici trattati con insulina in possesso di patente C, D, CE o DE gli accertamenti hanno cadenza annuale, salvo periodi più brevi indicati sul certificato di idoneità.

-  Eventuali limitazioni che riguardano la guida di autoveicoli di caratteristiche inferiori a quelle previste oppure la durata di validità della patente sono annotate sul documento stesso.

In tutti i casi, oltre alla conferma di validità della patente occorre sottoporsi agli accertamenti dei requisiti per la conferma del CAP quando prescritto. Per i titolari di KA e KB l’accertamento dei requisiti per la conferma di validità del certificato avviene ogni 5 anni  Dal 10.9.2008 il CAP KD è sostituito dalla CQC (carta di qualificazione del conducente) per patenti D, DE e dal 10.9.2009 occorre la CQC (carta di qualificazione del conducente) per conducenti che effettuano professionalmente l’autotrasporto di cose con veicoli per i quali occorre patente C, CE. La CQC dovrà essere rinnovata ogni 5 anni dopo aver frequentato apposito corso.